PRESS

BLINDHOUSE inventa BLINDatHOME, il servizio di custodia a distanza, a prova di Covid!

BLINDHOUSE, storica società leader nella custodia valori e beni da oltre 40 anni, per far fronte alle difficoltà che la pandemia ha introdotto nella nostra quotidianità propone un nuovo servizio di custodia a distanza per mettere in sicurezza qualunque oggetto di valore senza bisogno di muoversi da casa.

BLINDHOUSE, storica società leader nella custodia valori e beni da oltre 40 anni, sempre vicina ai bisogni dei propri clienti, incrementa la sua offerta con un innovativo servizio progettato per affrontare il particolare momento di emergenza sanitaria che stamo vivendo, e per rispondere alle esigenze dell’era digitale: la custodia a distanza.

Questo innovativo servizio intende far fronte alle difficoltà che la pandemia ha introdotto nella nostra quotidianità, tra cui l’impossibilità di spostarsi senza correre rischi. Con il nuovo servizio di custodia a distanza “BLINDatHOME” di BLINDHOUSE, tramite una semplice procedura, si possono effettuare le operazioni necessarie per mettere in sicurezza qualunque oggetto di valore abitualmente conservato nella propria casa, senza bisogno di muoversi.

Inviando per e-mail la descrizione o, meglio ancora, la foto dei beni - opere d’arte, gioielli, oggetti preziosi, tappeti, pellicce, documenti - insieme alle loro misure, è possibile ottenere assistenza personalizzata e professionale per la loro custodia, accompagnata da un preventivo comprensivo dei costi di imballaggio, assicurazione e spedizione tramite corrieri specializzati, dalla propria abitazione fino alla sede BLINDHOUSE, a Napoli.

Stipulato il contratto di custodia, il cliente potrà provvedere in autonomia o con il supporto dello staff, all’imballaggio, alla sigillatura e alla spedizione presso la sede BLINDHOUSE di NAPOLI dove, controllata l’integrità del plico e del sigillo l'oggetto di valore verrà custodito nei caveaux.

È prevista la possibilità di ritirare il plico in qualsiasi momento con preavviso. La custodia a distanza - rivolta a chi, sia sul territorio nazionale che all’estero, disponga di valori che preferirebbe custodire in un luogo ben protetto, climatizzato e assicurato, piuttosto che presso la propria abitazione - può essere accompagnata anche da una serie di altri utii servizi quali, per esempio, uno strutturato sistema di expertise e condition report per valutazioni patrimoniali, e l’assistenza alla compravendita. Questo grazie a BLINDARTE, l’ormai storica casa d’aste internazionale, con sede a Napoli e a Milano, grazie alla quale BLINDHOUSE è presente da più di vent’anni sul mercato dell’arte.

BLINDHOUSE, leader nel settore della custodia, gestione e valorizzazione di beni, opere d’arte e collezioni fondata a Napoli nel 1979, dispone di caveaux all’avanguardia dal punto di vista della sicurezza e tra i primi del genere in Italia per la conservazione di valori. Conquistata la leadership nelle attività di custodia di sicurezza, BLINDHOUSE nel 1999 entra nel mercato dell’arte antica e moderna, fondando a Napoli BLINDARTE, casa d’aste e galleria. Nel 2005 viene inaugurato da Memmo Grilli il Dipartimento di arte moderna e contemporanea, che in poco tempo conquista aggiudicazioni record anche a livello internazionale. Nel 2016 BLINDARTE apre una prestigiosa sede a Milano, nel cuore di Brera, che diventa sede principale del Dipartimento di arte moderna e contemporanea della Casa.

Per qualsiasi informazione o chiarimento sulle modalità di funzionamento della custodia a distanza, è possibile contattare BLINDHOUSE al numero 081.2395261 o via e-mail all’indirizzo info@blindarte.com