CATALOGO ASTA 94
DIPINTI ANTICHI, DISEGNI E DIPINTI XIX-XX SECOLO
30 NOVEMBRE 2019

178



Cornelio Brusco

La probatica piscina

olio su tela, cm 100x139

Il dipinto qui proposto è da lungo tempo conservato in una prestigiosa collezione privata napoletana con una attribuzione tradizionale a Scipione Compagni (Napoli 1624-1680). Nel 1991 nel suo contributo la Nappi lo riconduce al corpus delle opere di Cornelio Brusco, sottolineando che la sua traiettoria è cronologicamente e culturalmente precedente a quella del suo imitatore Scipione Compagni. Brusco, di origini fiamminghe, è l’unico pittore che secondo le fonti abbia collaborato con François de Nomé, detto Monsù Desiderio. Nel presente dipinto, infatti, le architetture che fanno da sfondo alla piscina probatica sono accostabili alle invenzioni di de Nomé.

Bibliografia: M. R. Nappi, Francois De Nomè e Didier Barra. L’enigma Monsù Desiderio, Roma-Milano 1991, pag. 32, 33,fig. 29

Stima

€ 40.000,00 - € 50.000,00

CONTATTA IL DIPARTIMENTO


Anna Cesare

anna.cesare@blindarte.com
+39 081 2395261