CATALOGO ASTA 94
DIPINTI ANTICHI, DISEGNI E DIPINTI XIX-XX SECOLO
30 NOVEMBRE 2019

168



Scuola napoletana, metà XVIII secolo

Noli me tangere

olio su tela, cm 103,5x76,5
entro cornice in legno dorato del XIX secolo, epoca in cui il dipinto è stato rifoderato

Il dipinto in esame è certamente collegato ad una pala d’altare di Francesco Solimena oggi introvabile, di cui è nota soltanto un’incisione su rame di Pietro Monaco eseguita sull’originale oggi perduto (British Museum, Londra, inv. n. 1865, 0520.738). Dalla didascalia della stampa risulta che la pala d’altare si trovava a San Canziano a Venezia, o quantomeno negli anni Trenta del Settecento era di proprietà di Francesco Vidiman. Questi, com’è documentato, era un sacerdote di quella chiesa, e custodiva forse il dipinto nel vicino palazzo di famiglia. I Vidiman, o meglio i Widmann, secondo il nome con cui erano noti, erano una famiglia patrizia benestante della Serenissima che in seguito si unì alla famiglia Rezzonico. Di questa composizione sono note altre versioni di dimensioni più piccole (vedi ad es. Sotheby’s Londra, 7 luglio 2005, lotto 170).

L’opera è corredata di attestato di libera circolazione

Stima

€ 30.000,00 - € 40.000,00

CONTATTA IL DIPARTIMENTO


Anna Cesare

anna.cesare@blindarte.com
+39 081 2395261